Ettore: lo Spider Junior 1.3 di Fred

Modelli decapottabili Spider, Spider Veloce, Quadrifoglio e Junior
Avatar utente
fred faster
Messaggi: 474
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 17:31

Re: Ettore: lo Spider Junior 1.3 di Fred

#91

Messaggio da fred faster » lunedì 15 febbraio 2021, 21:26

Grazie dei consigli, vi terrò informati; ma già lo sapete =D>

Saluti,
Fred

Avatar utente
brini
Messaggi: 96
Iscritto il: venerdì 11 ottobre 2019, 22:56

Re: Ettore: lo Spider Junior 1.3 di Fred

#92

Messaggio da brini » lunedì 15 febbraio 2021, 21:28

Ah, altra cosa banalissima che immagino tu abbia già controllato: i gommini superiori e la boccola in gomma inferiore dell’ammortizzatore (dx in questo caso)

Avatar utente
Filarete
Messaggi: 899
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 12:18

Re: Ettore: lo Spider Junior 1.3 di Fred

#93

Messaggio da Filarete » martedì 16 febbraio 2021, 10:16

Infatti!. Il toc-toc ritmico sullo sconnesso descritto (quasi di sicuro) è da imputare a parti di metallo che cozzano tra loro dopo che la parte in gomma che li separava si è usurata o staccata del tutto.

Proprio quello che accadde al supporto del cambio della mia montreal. Lo stesso capita quando si usura una boccola...
"All' Alfa sanno fare i guanti alle mosche". E. Ferrari

Avatar utente
fred faster
Messaggi: 474
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 17:31

Re: Ettore: lo Spider Junior 1.3 di Fred

#94

Messaggio da fred faster » giovedì 18 febbraio 2021, 20:47

Non ho preso alcun ricambio proprio per lasciare aperte tutte le possibilità. Peccato che il sig. Giuseppe ha già un osso di seppia in officina e non vuole altre rogne... ha detto che se ne parla a settembre... seeeee...

Saluti,
Fred

Avatar utente
Filarete
Messaggi: 899
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 12:18

Re: Ettore: lo Spider Junior 1.3 di Fred

#95

Messaggio da Filarete » giovedì 18 febbraio 2021, 21:24

Mi sembra di capire (tra le righe :-) ) che il sig. Giuseppe non vuole fare il lavoro...
Poi chiamare "rogna" una cosa così mi sembra eccessivo... :-I

Beato lui se può permettersi il lusso di smarrire i clienti!
Io andrei subito da un altro...
"All' Alfa sanno fare i guanti alle mosche". E. Ferrari

Avatar utente
fred faster
Messaggi: 474
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 17:31

Re: Ettore: lo Spider Junior 1.3 di Fred

#96

Messaggio da fred faster » lunedì 22 febbraio 2021, 12:39

Sono passato la scorsa settimana dall'Officina ed ho trovato l'Osso di Seppia sul ponte... mi sa che sta smaltendo il lavoro. Il sig. Giuseppe è così, sembra burbero ma poi alla fine finisce che il lavoro lo fa ! Intanto ho adocchiato un'altra officina dedicata alle auto storiche (Epocauto), ci passerò in caso tirassimo la questione per le lunghe.

Per quanto riguarda il possibile rumore, ricordo che il motore è stato sostituito poco fa, mi parrebbe strano che non si siano accorti che il supporto del cambio avesse qualche problema... vedremo !

Saluti,
Fred

Avatar utente
brini
Messaggi: 96
Iscritto il: venerdì 11 ottobre 2019, 22:56

Re: Ettore: lo Spider Junior 1.3 di Fred

#97

Messaggio da brini » lunedì 22 febbraio 2021, 14:29

Per guadagnare tempo, se hai un bravo gommista di cui ti fidi (e magari coi capelli grigi) dovrebbe riuscire anche lui a dare un'occhiata agli elementi della sospensione...

Avatar utente
fred faster
Messaggi: 474
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 17:31

Re: Ettore: lo Spider Junior 1.3 di Fred

#98

Messaggio da fred faster » martedì 23 febbraio 2021, 9:38

VARANO (AN), sabato 20 febbraio: giornate del genere non devono passare senza essere vissute... a cappotta aperta ! Ettore si scalda sotto il sole mentre percorro la strada verso lo stadio ('ndo' sta 'o stadio ? cit.) ed è un attimo che la tela nera lascia il posto al cielo azzurro! L'aria è do'ce, c'è profumo di primavera e l'invito a rimanere nel comune mi porta a salire verso Angeli di Camerano, poi Varano ed infine Portonovo, dal quale ritorno sempre per Varano sfiorando Montacuto. Una giornata da ricordare e per ringraziare il Padreterno.

Saluti,
Fred
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
fred faster
Messaggi: 474
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 17:31

Re: Ettore: lo Spider Junior 1.3 di Fred

#99

Messaggio da fred faster » mercoledì 3 marzo 2021, 21:25

L'altro ieri ho portato Ettore all'Officina Epocauto per sistemare i rumori che provengono dall'avantreno e dal ponte posteriore. Sono riuscito a rimediare da Luciano il carrozziere anche il tubo per l'alimentazione dell'aria calda al motore, non presente in vettura. Va installato in modo da collegare la scatola del filtro aria alla piastra seminascosta sotto i carburatori.
Da oggi Ancona è in rosso, per cui ieri sera, alla telefonata di convocazione del sig. Carlini, che sta curando la manutenzione di Ettore, mi sono precipitato per ascoltare le sue indicazioni prima della chiusura serale dell'officina Epocauto. Responso: l'avantreno ha bisogno di cure, in particolare sono da sostituire le testine dei bracci superiori delle sospensioni, i soffietti degli ammortizzatori (dovrebbe riuscire a rimediarli senza dover acquistare anche gli ammortizzatori) e le boccole dei braccetti di comando della barra antirollio (forse da effettuarsi in un secondo momento); è da registrare assialmente la scatola dello sterzo e da revisionare il rinvio dello sterzo perché fortemente usurato. È quest'ultimo componente il responsabile dei rumori che si avvertono distintamente sullo sconnesso, mentre il rumore di trascinamento dal ponte posteriore è causato dall'usura dei cuscinetti del differenziale. Il lavoro di sostituzione sarebbe lungo, per adesso il sig. Carlo intende sostituire l'olio del differenziale con un W140 ed un additivo per stabilizzare l'usura, in vista del ripristino da effettuarsi ragionevolmente il prossimo inverno. Completano il quadro un leggero gioco nelle crociere dell'albero di trasmissione, una deformazione (ininfluente dal punto di vista prestazionale) sul piatto di sostegno della molla della sospensione anteriore destra, ragionevolmente dovuto ad un urto, ed infine qualche piccolo segno sulla coppa dell'olio per urti sul fondo stradale. Per questi ultimi problemi non saranno eseguiti interventi di ripristino. Gli ho lasciato invece la scatola con le Romablok, ne saranno necessarie due per sostituire fascette moderne installate sul tubo di recupero dei vapori d'olio dal coperchio della testata. Alè !

Saluti,
Fred
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi