AR*1425167* Storia di BO, la Montreal di Fred

1970 - 1977
Avatar utente
fred faster
Messaggi: 627
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 17:31

Re: AR*1425167* Storia di BO, la Montreal di Fred

#141

Messaggio da fred faster »

29 agosto 2021
93.550 km POLVERIGI (AN): un aspetto positivo della fine delle ferie è la possibilità di riprendere a girare con le mie amate automobili; con BO sono andato a trovare degli appassionati di auto storiche a Polverigi (hanno una Montreal in vendita) e con i quali ci siamo dati appuntamento per altri incontri sempre a tema automobilistico. Goduriaaaa !

11 settembre 2021
93.600 km SIROLO (AN): nel pomeriggio passo a prendere l'amico Zio Giovanni per un caffè a Sirolo. Durante gli spostamenti mi accorgo di leggeri colpi sul volante durante le sterzate sullo sconnesso, con annesso rumore 'toc' dalla parte anteriore destra della vettura. Al ritorno, con ruote sterzate a sinistra, individuo nel danneggiamento della testina destra della barra di rinvio dello sterzo la probabile causa dei rumori. Alè! Pezzi gacilmente reperibili, mi sembra che le testine Frap 511 e 512 siano le più indicate come ricambi.. l'auto mi servirà per un raduno a San Marino il prossimo 26 settembre!

18 settembre 2021
93.600 km ANCONA: arrivato il kit testine di Classic Alfa per BO. Marca FRAP, prodotte in Italia e vendute in UK ad un prezzo inferiore, comprese spese spedizione e dazi doganali, rispetto ai rivenditori di ricambi in Italia. Commenti? Nessuno. Foto inserita nell'album Facebook Foto varie BO 2021 (visibile solo ad iscritti al Social Network).

22 settembre 2021
93.600 km ANCONA: stamattima ho portato BO all'officina Marconi per rimediare alla probabile usura delle testine dei braccetti dello sterzo. Domani dovrebbe essere pronta. Sperem. Foto inserite nell'album Facebook Foto varie BO 2021 (visibile solo ad iscritti al Social Network).

27 settembre 2021
94.000 km ANCONA: come preannunciato ieri, stasera ho portato BO da Luciano per capire l'origine dell'infiltrazione d'acqua sul lato anteriore sinistro. Con l'occasione, ho chiesto che venisse asciugata e lucidata col polish. Buon lavoro! Foto inserite nell'album Facebook Foto varie BO 2021 (visibile solo ad iscritti al Social Network).

20 ottobre 2021
94.000 km ANCONA: lavori in via di ultimazione in carrozzeria, manca solo una bella passata di cera e stasera BO potrà tornare in garage, sigillata a dovere contro le infiltrazioni d'acqua. Video e foto inseriti nell'album Facebook Foto varie BO 2021 (visibile solo ad iscritti al Social Network).

21 ottobre 2021
94.000 km ANCONA: ritirata la Montreal, uno spettacolo per gli occhi dopo la lucidatura, un disastro su strada... accesa e spenta diverse volte per le manovre in officina con poca benzina adesso gira male, sputacchia e non rende a pieno... candele sporche? aria nei tubi benzina? filtri sporchi? malocchio degli invidiosi? Nel fine settimana la porto in giro, poi vediamo... Foto inserite nell'album Facebook Foto varie BO 2021 (visibile solo ad iscritti al Social Network).

24 settembre 2021
93.600 km ANCONA: sostituzione testine effettuate, ora in convergenza. Da sostituire alla prima occasione anche le biellette della barra di torsione anteriore. Foto inserite nell'album Facebook Foto varie BO 2021 (visibile solo ad iscritti al Social Network).

25-26 settembre 2021
93.950 km SAN MARINO: sono partito sabato pomeriggio con BO per partecipare al raduno dell'Alfa Romeo Club Romagna "Alfisti a San Marino e San Leo", appuntamento la sera in albergo con gli altri amici Alfisti! BO durante il viaggio è stata perfetta, il confort di guida ormai è una certezza dopo la equilibratura della trasmissione ed il ripristino delle testine dello sterzo. All'arrivo in albergo mi sono accorto dopo 15-20 minuti di aver lasciato le luci accese ma la batteria cambiata da pochi mesi ha avuto spunto per rimettere in moto il propulsore ed evitare spiacevoli conseguenze. Una telefonata con il grande Montrealista Daniele mi ha fatto prendere appuntamento per la cena insieme agli amici Pietro e Mario Renato, che avrei visto quindi più tardi. Nel mentre ho incontrato Ivan Scelsa, presidente di CinemAlfa ed autore di un gran libro sulla 156, che fra una chiacchiera e l'altra mi ha invitato a prendere una birra insieme ad altri appassionati giunti a bordo di una 156 dalla Calabria (!). Una mezza pinta di Guinness dopo è stato tempo di tornare e di mettere BO a riposo insieme alle altre V8, in un garage pubblico poco distante, prima di andare tutti insieme a cena a Rimini alla Pizzeria "Il Gallo"; il viaggio in Sportwagon è stato offerto dall'organizzatore del raduno David ed a bordo l'atmosfera è stata da riviera romagnola! Quindi pizza a metri e birra a volontà prima di rientrare in hotel a mezzanotte passata. Dai che la mattina successiva si narrava fossero previste 118 auto partecipanti al raduno! Domenica giornata clou, iniziata con il raduno delle 118 auto presso la carrozzeria Bucci, in cui le 4 Montreal presenti (quelle di Daniele, Mario Renato, BO ed una San Marinese mai vista prima) sono state messe in prima fila, di fronte all'ingresso, catturando l'attenzione di tutti i partecipanti. Le chiacchiere fra noi Montrealisti, Pietro e Loretta Ferraresi e Gianni Pecoraro ci hanno accompagnato per tutta la mattina, insieme ad altri colloqui scaturiti dalla nuova conoscenza con decine di appassionati partecipanti e dal rivedere volti conosciuti come Massimo, inseparabile dalla sua mostruosa 75 Gruppo A. Ad allietare la compagnia la spumeggiante simpatia dell'organizzatore Davide Battistini, che per l'occasione ha scritturato anche modelle e fotografo per cercare i migliori abbinamenti con auto e partecipanti presenti. Nella mattinata sono riuscito a catturare i dati anche di un'altra Montreal in lavorazione, non male come preda! Ho girato qualche video e scattato foto delle auto che mi hanno colpito di più, le storiche erano la grande maggioranza e di moderne si contavano tante nuove Giulia e 4C, a conferma del buon livello di selezione. Alle 10.15 tutti in macchina, direzione San Leo, dove abbiamo praticamente occupato un intero immenso parcheggio ed abbiamo visitato il paese piuttosto che salire alla rocca con la prigione di Cagliostro, che il nostro gruppo aveva già visitato precedentemente per conto proprio. Interessante la Pieve di Santa Maria Assunta, di cui ho fotografato anche gli interni, e la passeggiata del Belvedere, prima di rinfrescarsi con una bibita in un bar, sempre avvolti dalle chiacchiere. Alle 12.15 di nuovo in macchina per tornare a San Marino, di nuovo riempiamo un intero parcheggio sotto le mura per poi dirigerci al Gran Hotel per il lauto pranzo (vedere immagini per sapere il menù!). La tavolata è stata sempre dei piacevoli soliti, il pomeriggio è scorso tranquillo fino a che alle 16.30 circa un acquazzone ci ha ricordato dei problemi che avremmo potuto incontrare al ritorno. Finito il pranzo abbiamo avuto un po' di tempo per visitare la Città e per effettuare un po' di compere a carattere automobilistico, prima di tornare alle auto per salutarci e riprendere la strada di casa. Per quanto riguarda BO, ho trovatoo il tappetino lato guida bagnato, evidentemente è entrata acqua ed ho avuto ulteriore conferma quando lungo la strada del ritorno ho incontrato di nuovo il fronte della perturbazione e dopo 15 minuti di pioggia battente mi sono ritrovato con la scarpa sinistra fradicia. Ancora 45 minuti e sono arrivato in Ancona con la vettura asciutta e con lampi all'orizzonte che preannunciavano l'arrivo del fronte sulla città dorica. Dovrò portare BO da Luciano per risolvere il problema dell'infiltrazione, asciugarla per bene e darle una bella pulita e lucidata. Però, che giornate! Foto inserite nell'album Facebook Raduno Alfisti a San Marino e San Leo (visibile solo ad iscritti al Social Network).

24 ottobre 2021
94.050 km ANCONA: dopo il viaggio di ritorno dalla carrozzeria, in cui BO non mostrava di essere in gran forma (irregolarità di accensione), pensavo di dover penare un po' stamattina per rimetterla in sesto, invece sono bastati tre giorni per asciugare le candele e ripristinare un buon funzionamento generale. Rimangono delle leggere irregolarità di alimentazione che pensano possano sparire con l'uso, intanto oggi abbiamo percorso una sessantina di chilometri, dei quali una 15na di "spurgo" in autostrada ed il resto lungo le strade già immerse nei colori autunnali. Al ritorno in garage, fotografo la nuova guarnizione del giro porta lato guida, sostituita da Luciano. Foto inserite nell'album Facebook Foto varie BO 2021 (visibile solo ad iscritti al Social Network).

07 novembre 2021
94.200 km JESI (AN): giornata dedicata all'evento "Ruote nella Storia" organizzato fra i comuni di Jesi e Staffolo dall'Automobile Club di Ancona. Tempo umido in partenza, ma non piove. Su imbeccata di Marco Nocchi, incontro gli altri partecipanti di Ancona presso l'Officina Lombardi, dove rivedo con gran piacere lo stesso Marco e da dove, in carovana, partiamo alla volta di Jesi. All'arrivo in piazza Federico II ci viene richiesto di schierare le vetture di fronte al museo, prima di registrarci e procedere alla colazione offerta dagli organizzatori. Non prima di avere rilasciato una intervista alla troupe ingaggiata per riprendere l'evento ed i suoi partecipanti, alla ricerca di storie da riproporre in video. A seguire, visita a Palazzo Pianetti che ospita tre musei, tra i quali una interessantissima Pinacoteca con opere di pregio di Lorenzo Lotto. I vari momenti di pausa sono in realtà colmati da discussioni in tema automobilistico, alternando la storia di singoli modelli ad argomenti di più vasto respiro su marche nazionali e straniere. Al termine di una cerimonia che ha bloccato il corteo delle auto siamo riusciti a raggiungere le Vigne di Leo, dove siamo stati informati sulle caratteristiche salienti della cantina e del territorio in cui la stessa opera, per evidenziare le particolarità del vino Verdicchio che viene prodotto in questa zona; impressionante la roccia viva che si affaccia in cantina per contribuire al mantenimento del corretto tasso di umidità. A proposito, il tempo qui in collina è nebbioso con altissimo tasso di umidità, in pratica siamo circondati da una nuvola nebulizzata che bagna vetture e partecipanti. Un breve aperitivo precede lo spostamento verso il luogo del pranzo, L'avamposto, nel quale, senza esagerare col cibo, abbiamo concluso l'evento. A chiusura di giornata, effettuo un giro per il porto di Ancona con Marco, che ha voluto saggiare il gusto di viaggiare in Montreal. La foto del contachilometri segna la fine della giornata: BO torna in garage, scoperta perché ancora bagnata, ed io torno a casa in bus. Alla prossima! Foto inserite nell'album Facebook Ruote nella Storia (visibile solo ad iscritti al Social Network).

13 novembre 2021
94.200 km ANCONA: mattinata dedicata alla pulizia del tappetino lato guida, annerito a seguito delle infiltrazioni di acqua dal parabrezza e dalla sporcizia portata dalla suola delle scarpe. È sempre l'officina Marconi ad effettuare l'intervento, poi BO mi accompagna al lavoro per ringraziare i colleghi che stanno lavorando in straordinario per allestire le consegne di medicinali ed evitare ritardi. Foto inserite nell'album Facebook Foto varie BO 2021 (visibile solo ad iscritti al Social Network).
Rispondi