Micromotori, il Cucciolo

Tutti i modelli
scrambler
Messaggi: 229
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 13:59

Re: Micromotori, il Cucciolo

#41

Messaggio da scrambler »

JohnnyBravo ha scritto: mercoledì 13 luglio 2022, 15:59 Bene, meno male che non hai trovato un ing. che ha come suo vangelo la burocratizzazione assoluta.
Oltre alla mia pessima esperienza in merito sto sentendo motorizzazioni che chiedono i marchi CE anche sui fari delle auto degli anni 50 e 60 importate dall'estero, mentre le stesse se sono native di omologazione italiana non ne hanno bisogno.
No comment
Diciamo che ho trovato chi dovevo trovare....per quello uso l'agenzia
Bus de cul aiutas......
Avatar utente
Filarete
Messaggi: 1135
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 12:18

Re: Micromotori, il Cucciolo

#42

Messaggio da Filarete »

Generalmente (non sempre ovviamente) il burocrate tratta più "umanamente" un professionista che un privato cittadino se non altro perchè sa che può capitare in un futuro di averne bisogno lui.

"Io chiudo un occhio perchè so che un domani te ne chiuderai due nei miei confronti."

Detta così è poco bella ma purtroppo è la verità...
"All' Alfa sanno fare i guanti alle mosche". E. Ferrari
scrambler
Messaggi: 229
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 13:59

Re: Micromotori, il Cucciolo

#43

Messaggio da scrambler »

Penso e credo che ne abbiano le scatole piene di chi si presenta con documenti incompleti, di fenomeni che hanno studiato la legge sul web, di cose pasticciate..... il mondo delle storiche è già al limite, con norme da interpretare...quindi chi gle lo fa fare.
La signora Paola che mi ha fatto le pratiche è 30 anni che fa questo in motorizzazione, quando feci il Capriolo che aveva la targa originale , l'ha voluta vedere smontata per essere sicura che non fosse rifatta. Se non è tutto chiaro e limpido non ti prende in consegna. Diciamo che ha un buon nome e viene rispettato. Quando sono andati i miei amici con la ws 1500 tipo 3, sempre con lei sono gli unici a essere passati, i "privatisti" segato tutti, ma c'erano anche telai ripunzonati malamente...
Bus de cul aiutas......
Avatar utente
JohnnyBravo
Messaggi: 708
Iscritto il: mercoledì 9 ottobre 2019, 22:50

Re: Micromotori, il Cucciolo

#44

Messaggio da JohnnyBravo »

Giustamente le macchine raffazzonate o con telai ripunzonati non devono passare.
Il mio sfogo era rivolto a quegli "ingegneri" che pretendono il marchio CE su fari, specchietti e gomme di auto americane o altro, degli anni 50 - 60.
E' una cosa senza senso che capita solo in Italia.
La vita è un viaggio, e allora perché non farlo in prima classe?
Avatar utente
Filarete
Messaggi: 1135
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 12:18

Re: Micromotori, il Cucciolo

#45

Messaggio da Filarete »

Condivido tutto! :-(
"All' Alfa sanno fare i guanti alle mosche". E. Ferrari
scrambler
Messaggi: 229
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 13:59

Re: Micromotori, il Cucciolo

#46

Messaggio da scrambler »

Arrivato il libretto
20220722_161011.jpg
20220722_161119.jpg
Interessante il modello è velocipede , ovvero bicicletta, mentre nel foglio 3 dice oltre la data della prima messa in strada e che va collaudato, che il veicolo è composto da velocipede più motore ausiliario Ducati Cucciolo 48.
La spesa è stata in totaledi 120 +95 euro compreso il targhino ora avrò il collaudo al mio centro revisioni.
Saluti
Bus de cul aiutas......
Avatar utente
Adriano
Messaggi: 462
Iscritto il: mercoledì 9 ottobre 2019, 13:29

Re: Micromotori, il Cucciolo

#47

Messaggio da Adriano »

Immagino quando vanno a misurare i livelli emissioni
“Certe volte mi chiedo che cosa stiamo aspettando” Silenzio “Che sia troppo tardi, Madame”
Rispondi