Giulia 1600 TI ed il suo restauro

Ti, Super, Ti Super, Berlina
Avatar utente
JohnnyBravo
Messaggi: 869
Iscritto il: mercoledì 9 ottobre 2019, 22:50

Re: Giulia 1600 TI ed il suo restauro

#41

Messaggio da JohnnyBravo »

Ritornato come nuovo, ma scusa l'ignoranza, che rubinetto è?
La vita è un viaggio, e allora perché non farlo in prima classe?
Avatar utente
Filarete
Messaggi: 1265
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 12:18

Re: Giulia 1600 TI ed il suo restauro

#42

Messaggio da Filarete »

Secondo me (ma posso sbagliare) quello del riscaldamento.
Ricorda tantissimo quello della Fulvia...
"All' Alfa sanno fare i guanti alle mosche". E. Ferrari
Avatar utente
Adriano
Messaggi: 605
Iscritto il: mercoledì 9 ottobre 2019, 13:29

Re: Giulia 1600 TI ed il suo restauro

#43

Messaggio da Adriano »

Potrebbe essere quello di scarico dell’acqua del blocco motore che è molto più piccolo di quello del riscaldamento. Mi pare fosse sul lato dx del monoblocco. Si poteva utilizzare per svuotare completamente l’acqua se la macchina stava all’aperto e si temeva una gelata. Poi si riempiva di nuovo. Quello del riscaldamento è vicino al radiatorino del riscaldamento ed è così:
82E118A1-171D-41B6-BB52-4BE1A8E8F38A.jpeg
82E118A1-171D-41B6-BB52-4BE1A8E8F38A.jpeg (79.42 KiB) Visto 1348 volte
E viene manovrato con il tirante collegato alla levetta del riscaldamento, quello di scarico si apriva direttamente a mano.
“Certe volte mi chiedo che cosa stiamo aspettando” Silenzio “Che sia troppo tardi, Madame”
GIGI 1750
Messaggi: 42
Iscritto il: mercoledì 9 ottobre 2019, 22:53

Re: Giulia 1600 TI ed il suo restauro

#44

Messaggio da GIGI 1750 »

È il rubinetto scarico acqua sul monoblocco. È montato sul lato aspirazione.
GIGI 1750
Messaggi: 42
Iscritto il: mercoledì 9 ottobre 2019, 22:53

Re: Giulia 1600 TI ed il suo restauro

#45

Messaggio da GIGI 1750 »

Finalmente dopo ben 4 mesi la testa è pronta.
Dopo una accurata pulizia abbiamo scoperto un foro passante in un punto angusto del condotto di scarico.
Abbiamo perciò capito perché l'auto avesse solo 60000km e fosse ferma da 40 anni:perdeva acqua, bruciava guarnizione e si limitavano a cambiarla senza mai fare una prova di tenuta.
Trovarne una sostitutiva identica è una impresa ardua perché trattasi di una testa ibrida tra Giulietta(tappi piccoli e niente asole) e Giulia. Ne ho trovate un paio ma erano spianate oltre il limite oppure bucate in più punti come il mio.
Inoltre la mia non era mai stata spianata come potete notare dalla misurazione in foto.
Valeva così la pena tentare di salvarla.
Ci ha pensato la Nuova Rettifica Modenese che, dopo aver saldato il forellino,ha eseguito prova idraulica riscontrando altri 5 forellini microscopici.
2 addirittura sulla spalla della cavità dove alloggiano le candele.Un evidente difetto di fusione causato da bolle d'aria.
Questi maghi hanno proceduto con saldatura a laser e, non contenti di un test draulico negativo A 5 BAR, hanno effettuato una impregntura interna della testa con un protettivo filmogeno e coibentante.
Il lavoro è stato poi completato con nuove sedi e guide valvole.
IMG_20191017_181040.jpg
IMG_20191014_130424.jpg
IMG_20191014_130631.jpg
IMG_20200212_144839.jpg
IMG_20200213_201208.jpg
Giacomo916
Messaggi: 102
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 12:07

Re: Giulia 1600 TI ed il suo restauro

#46

Messaggio da Giacomo916 »

Bravi!!! Ottimo lavoro
Avatar utente
Adriano
Messaggi: 605
Iscritto il: mercoledì 9 ottobre 2019, 13:29

Re: Giulia 1600 TI ed il suo restauro

#47

Messaggio da Adriano »

Viene quasi voglia di avere un pezzo disastrato per assistere al magico ripristino!

Tutto questo sparirà quando sarà possibile stampare in 3D qualsiasi manufatto, basterà soltanto avere il modello numerico da inserire nella macchina. Stamparsi un bel motore Ferrari F40...
“Certe volte mi chiedo che cosa stiamo aspettando” Silenzio “Che sia troppo tardi, Madame”
Avatar utente
Filarete
Messaggi: 1265
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 12:18

Re: Giulia 1600 TI ed il suo restauro

#48

Messaggio da Filarete »

Bel lavoro GIGI!!!

La rettifica è quella di Via Mozart?
"All' Alfa sanno fare i guanti alle mosche". E. Ferrari
GIGI 1750
Messaggi: 42
Iscritto il: mercoledì 9 ottobre 2019, 22:53

Re: Giulia 1600 TI ed il suo restauro

#49

Messaggio da GIGI 1750 »

Filarete ha scritto: venerdì 14 febbraio 2020, 11:09 Bel lavoro GIGI!!!

La rettifica è quella di Via Mozart?
Esatto!!!
GIGI 1750
Messaggi: 42
Iscritto il: mercoledì 9 ottobre 2019, 22:53

Re: Giulia 1600 TI ed il suo restauro

#50

Messaggio da GIGI 1750 »

Non avendo tempo di aprire un nuovo post sul 1900 e riversarvi tutte le foto che già conoscete, faccio un breve OT mostrandovela rivestita del suo abito con il suo colore originale.
IMG_20200210_113224.jpg
20191228_124709_resized.jpg
20191228_124643_resized.jpg
IMG_20200210_112936.jpg
20191228_124652_resized.jpg
Rispondi