L'essenziale su quattro ruote: le "barchette"

Tutti gli altri modelli
Avatar utente
Filarete
Messaggi: 1265
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 12:18

L'essenziale su quattro ruote: le "barchette"

#1

Messaggio da Filarete »

Non possiamo trascurare questa particolare categoria di auto sportive e da corsa…

Feci, due anni fa, qualche foto a due rarissimi esemplari di barchetta parcheggiati davanti al Museo Ferrari di Maranello.

Le misero all'asta (a qualche milione di euro, se ricordo bene) il pomeriggio stesso…
Questa tipologia di vettura mi ha sempre affascinato per l'essenzialità costruttiva unita a un'eleganza veramente unica...
Allegati
DSCN0004.JPG
DSCN0004.JPG (68.32 KiB) Visto 429 volte
DSCN0003.JPG
DSCN0003.JPG (49.38 KiB) Visto 429 volte
DSCN0002.JPG
DSCN0002.JPG (75.71 KiB) Visto 429 volte
DSCN0001.JPG
DSCN0001.JPG (69.41 KiB) Visto 429 volte
"All' Alfa sanno fare i guanti alle mosche". E. Ferrari
Avatar utente
Woodyboop
Messaggi: 363
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 12:46

Re: L'essenziale su quattro ruote: le "barchette"

#2

Messaggio da Woodyboop »

Secondo me l'impatto estetico che suscitano questi modelli sono le curve accattivanti che disegnano il profilo. Le tue foto, in particolare le prime due, parlano da sole.
WB
Avatar utente
Filarete
Messaggi: 1265
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 12:18

Re: L'essenziale su quattro ruote: le "barchette"

#3

Messaggio da Filarete »

Facciamone "parlare" altre... :-)
Allegati
DSCN0040 (FILEminimizer).JPG
DSCN0040 (FILEminimizer).JPG (36.98 KiB) Visto 417 volte
DSCN0019 (FILEminimizer).JPG
DSCN0019 (FILEminimizer).JPG (35.51 KiB) Visto 417 volte
DSCN0031 (FILEminimizer).JPG
DSCN0031 (FILEminimizer).JPG (32.94 KiB) Visto 417 volte
DSCN0028 (FILEminimizer).JPG
DSCN0028 (FILEminimizer).JPG (40 KiB) Visto 417 volte
DSCN0039 (FILEminimizer).JPG
DSCN0039 (FILEminimizer).JPG (53.82 KiB) Visto 417 volte
DSCN0038 (FILEminimizer).JPG
DSCN0038 (FILEminimizer).JPG (42.53 KiB) Visto 417 volte
"All' Alfa sanno fare i guanti alle mosche". E. Ferrari
Avatar utente
Adriano
Messaggi: 605
Iscritto il: mercoledì 9 ottobre 2019, 13:29

Re: L'essenziale su quattro ruote: le "barchette"

#4

Messaggio da Adriano »

Mi ricordo che sul precedente forum avevamo messo su un bel gruppo di queste auto “essenziali” che evidentemente affascinano entrambi, per questa loro caratteristica. Secondo me c’è pure un elemento psicologico legato all’ infanzia: la barchetta è la “macchinina” dei primi sogni, un concetto che affonda nel passato di ognuno. La barchetta è un archetipo ludico ma pure di trasgressività, perché è il mezzo per fuggire dalla realtà, nella sua più pura essenzialità.

Peccato non poter recuperare quella interessante serie di foto, molte delle quali prese in occasione di mostre, trattandosi di mezzi che, sempre che possano circolare su strada, ben difficilmente si possono vedere. Anzi direi che è più probabile vedere l’ormai irraggiungibile 275 GTB, dell’ultima barchetta in ordine di valore di mercato. Peccato perché sarebbe veramente fantastico girarci nella stagione giusta. Un vero sogno!

Francesco, ti lancio una provocazione: visto che tu sei bravissimo a individuare modelli di costo accessibile, di ottimo utilizzo e perfino di sicura rivalutazione (gli esempi in questi anni sono numerosissimi) saresti in grado di dare un suggerimento, di pronto impiego, per mettere su strada un sogno di questo tipo, la prossima primavera?
“Certe volte mi chiedo che cosa stiamo aspettando” Silenzio “Che sia troppo tardi, Madame”
Avatar utente
Filarete
Messaggi: 1265
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 12:18

Re: L'essenziale su quattro ruote: le "barchette"

#5

Messaggio da Filarete »

Posso vedere...magari passo piacevolmente davanti al computer qualche fredda e nebbiosa sera padana…

A grandi linee però lo stato di fatto è questo.

Lasciando perdere le vere barchette anni 50 ( parlo di Ferrari, Maserati, Jaguar, Stanguellini, ovviamente) ormai irraggiungibili per i più, attorno ai 70000/100000 euro si possono trovare (o meglio si potevano trovare fino a qualche anno fa) delle auto di seconda fascia: cilindrata sui 750 cc elaborazioni artigianali che sfruttavano i tre propulsori FIAT più gettonati: il 500 della Topolino, il 750 e il mitico 1100

Ormai anche queste sono rarissime da trovare in vendita.
Chi le ha se le tiene strette!

Poi c'è il discorso repliche:
Essendo però macchine costruite in pochissimi esemplari e ostacolate dalle attuali "lungaggini" burocratiche (almeno in Italia) per poter essere immatricolate, se si trovano costano molto.

Qualche anno fa un ingegnere siciliano ne mise in commercio un modello (veramente bello!) con la carrozzeria in vetroresina...ma ora non si trova più l'annuncio…
Due o tre anni fa vidi una bellissima barchetta con motore Giulia (replica del 1981) a poco più di ventimila euro... però, se ricordo bene, con il problema dell'immatricolazione…
Forse cercando in Inghilterra...
"All' Alfa sanno fare i guanti alle mosche". E. Ferrari
scrambler
Messaggi: 286
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 13:59

Re: L'essenziale su quattro ruote: le "barchette"

#6

Messaggio da scrambler »

Ho recuperato qualche cosa che avevo postato su VM. Foto fatte a Forli al Old time show
pietro compleanno e fiera forli 067.JPG
pietro compleanno e fiera forli 068.JPG
pietro compleanno e fiera forli 069.JPG
pietro compleanno e fiera forli 070.JPG
pietro compleanno e fiera forli 071.JPG
pietro compleanno e fiera forli 072.JPG
pietro compleanno e fiera forli 074.JPG
pietro compleanno e fiera forli 075.JPG
pietro compleanno e fiera forli 076.JPG
pietro compleanno e fiera forli 077.JPG
Bus de cul aiutas......
Avatar utente
Filarete
Messaggi: 1265
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 12:18

Re: L'essenziale su quattro ruote: le "barchette"

#7

Messaggio da Filarete »

Ho trovato in rete un documento sulla "barchetta Alfa" di cui al mio post precedente.
E' stata battuta (due anni fa) a meno di 30000 euro...compreso i diritti d'asta e le tasse.
Considerando che è una cifra che viene richiesta per un Gt (nemmeno perfetto)… secondo me ha fatto un'affare chi se l'è aggiudicata.
Bisognerebbe vedere quale iter converrebbe fare per immatricolarla…
Forse passando per un Paese dell'UE meno rigido del nostro su questo tema?


https://www.coachbuild.com/2/index.php/ ... hetta-1981
"All' Alfa sanno fare i guanti alle mosche". E. Ferrari
Avatar utente
JohnnyBravo
Messaggi: 869
Iscritto il: mercoledì 9 ottobre 2019, 22:50

Re: L'essenziale su quattro ruote: le "barchette"

#8

Messaggio da JohnnyBravo »

Passando da Austria o Germania (come ho fatto io per la Cadillac) ci si riesce, se è fatta bene.
La vita è un viaggio, e allora perché non farlo in prima classe?
Avatar utente
Filarete
Messaggi: 1265
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 12:18

Re: L'essenziale su quattro ruote: le "barchette"

#9

Messaggio da Filarete »

Filarete ha scritto: sabato 9 novembre 2019, 18:08 Posso vedere...magari passo piacevolmente davanti al computer qualche fredda e nebbiosa sera padana…

A grandi linee però lo stato di fatto è questo.

Lasciando perdere le vere barchette anni 50 ( parlo di Ferrari, Maserati, Jaguar, Stanguellini, ovviamente) ormai irraggiungibili per i più, attorno ai 70000/100000 euro si possono trovare (o meglio si potevano trovare fino a qualche anno fa) delle auto di seconda fascia: cilindrata sui 750 cc elaborazioni artigianali che sfruttavano i tre propulsori FIAT più gettonati: il 500 della Topolino, il 750 e il mitico 1100

Ormai anche queste sono rarissime da trovare in vendita.
Chi le ha se le tiene strette!

Eccone una sui 70000 euro

https://www.subito.it/auto/fiat-1100-bl ... 778509.htm
"All' Alfa sanno fare i guanti alle mosche". E. Ferrari
scrambler
Messaggi: 286
Iscritto il: giovedì 10 ottobre 2019, 13:59

Re: L'essenziale su quattro ruote: le "barchette"

#10

Messaggio da scrambler »

Filarete ha scritto: lunedì 2 dicembre 2019, 13:09
Filarete ha scritto: sabato 9 novembre 2019, 18:08 Posso vedere...magari passo piacevolmente davanti al computer qualche fredda e nebbiosa sera padana…

A grandi linee però lo stato di fatto è questo.

Lasciando perdere le vere barchette anni 50 ( parlo di Ferrari, Maserati, Jaguar, Stanguellini, ovviamente) ormai irraggiungibili per i più, attorno ai 70000/100000 euro si possono trovare (o meglio si potevano trovare fino a qualche anno fa) delle auto di seconda fascia: cilindrata sui 750 cc elaborazioni artigianali che sfruttavano i tre propulsori FIAT più gettonati: il 500 della Topolino, il 750 e il mitico 1100

Ormai anche queste sono rarissime da trovare in vendita.
Chi le ha se le tiene strette!

Eccone una sui 70000 euro

https://www.subito.it/auto/fiat-1100-bl ... 778509.htm
Parliamo di questa :-)
Allegati
b.PNG
b.PNG (67.66 KiB) Visto 361 volte
a.PNG
Bus de cul aiutas......
Rispondi